Umberto Galimberti


Talento e Felicità

Non solo Teatro: quest’anno con la “Filosofia in piazza” si parlerà della filosofia come pratica sociale, come capacità di narrarsi, di raccontarsi. Una sessione coinvolgente attraverso una riflessione collettiva pubblica, per aiutarsi reciprocamente nell’indagare attorno ad un’idea, un principio, una convinzione, un tema che appassiona. Uno scavo critico, un chiedersi, senza fermarsi alle idee già consolidate. All’aperto, nella piazza, come faceva Socrate, per confrontarsi facendo delle idee reciproche punti di forza per comprendere, ricercare, tentare di capire.

Martedì 11 Settembre ore 19.00 allo Scoglio della Regina in Viale Italia, quartiere